La Nostra Storia

NASCE A PADOVA LIFE CLINIQUE, IL PRIMO CENTRO ODONTOIATRICO-NEUROLOGICO D’ITALIA

Nasce a Padova il Poliambulatorio Life Clinique, primo centro odontoiatrico integrato in Italia. Grazie alla sinergia tra figure specialistiche di eccellenza, la struttura – operativa all’Arcella in via Tiziano Aspetti 106 – si pone l’obiettivo di fornire cure adeguate non solo ai pazienti “normali”, ma anche a coloro che necessitano di attenzioni particolari perché affetti da patologie neurodegenerative quali Sclerosi Multipla, Sclerosi Laterale Amiotrofica, Morbo di Parkinson, etc. Un approccio terapeutico innovativo ed unico nel suo genere di cui parliamo con Alessandro Calabrese, ideatore di Life Clinique.

Signor Calabrese, quali sono i servizi offerti da Life Clinique?

“Attualmente il Poliambulatorio può contare su diverse specialità quali Odontoiatria, Medicina estetica e Neuropsicologia. Stiamo lavorando per inserire entro l’estate anche la Neurologia, implementando il nostro staff medico con uno dei professori universitari, nonché ricercatori, più illustri al mondo”.

Ha citato Odontoiatria, Medicina Estetica, Neuropsicologia e Neurologia: qual’è il filo comune tra queste specialità? Che obiettivi si pone il vostro Poliambulatorio?

“Il sogno che ormai si sta realizzando è quello di far nascere un centro odontoiatrico-neurologico per poter curare, oltre a tutti i pazienti “normali”, anche quei pazienti che hanno bisogno di particolari attenzioni, tecnologie o conoscenze. Basti pensare alle persone malate di Sclerosi Multipla o di Parkinson, persone che per poter essere curate adeguatamente necessitano di una sinergia tra diversi medici, per l’appunto, l’odontoiatria, il neurologo ed il medico estetico. Faccio un esempio. Un paziente, Mario, malato di Sclerosi Multipla con un ipertono muscolare, si reca dal suo odontoiatra di fiducia asserendo un dolore dentale. Senza le dovute tecnologie e conoscenze, molto difficilmente il dentista si accorgerà dell’ipertono muscolare, pertanto proverà ad intervenire con diverse soluzioni, tutte inefficaci. Basterebbe, invece, una semplice infiltrazione di botulino (ed ecco che entra in gioco il medico estetico) per risolvere il problema di Mario. Proprio grazie alla sinergia tra specialisti, in Life Clinique i pazienti troveranno tutto ciò di cui necessitano per essere curati al meglio e con le migliori tecnologie a disposizione”.

Esistono già realtà simili nel nostro Paese?

“Purtroppo che io sappia non ne esistono a livello nazionale e credo neanche europeo. Noi di Life Clinique stiamo cercando di creare un centro all’avanguardia che dia la possibilità a chiunque di potersi curare nel miglior modo possibile”.